Home Sede Soci attivi Direttivo Soci che ci
hanno lasciato
Lambrette
Riunioni Eventi Photogallery Calendario Contatti Magliette
Link Doc. Utili SimpatizzantiAmici a 4 zampe Pistone d'oroArea riservata  
     

Sponsored by:

1
1
1

STORIA DEL CLUB

Tra ottobre e novembre 1998, al sig. Barnabà nasce l'idea di rifondare il glorioso "Trieste in Lambretta", club che nel passato aveva acquistato una notevole fama cittadina ma che aveva visto finire la sua fama con la scomparsa dei suoi soci; l'avventura ha inizio con quattro amici che si iscrivono al "Lambretta club Triveneto", diventando a tutti gli effetti la sezione di Trieste, ritrovo per tutti gli amanti di questo bellissimo mezzo di trasporto.
L'idea del club fa notizia, grazie anche ai nostri quattro amici che ne fanno una stupenda réclame e si giunge così alla fine del 1999 con ben 20 soci effettivi ed alla partecipazione di raduni di diversi livelli. L'evoluzione del club ha poi una crescita esponenziale tanto che oggi il club conta di una trentina di soci e di moltissime partecipazioni a manifestazioni nazionali ed internazionali. Tutto ciò contribuisce a portare il "Trieste in Lambretta" alla qualifica di quinto club diventando una realtà cittadina e regionale.
Naturalmente i nostri quattro fondatori sono diventati degli ottimi restauratori, ed è grazie anche a loro che il club può vantare di ormai quasi 40 pezzi. Il club, apolitico per statuto e senza fini di lucro, si prefigge come scopo di gemellarsi ad attività benevole.

___________

Powered by Michele Pianigiani, © 2009 - 2015 -Tutti i diritti riservati- I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi resi sono gratuiti pertanto non soggetti a garanzie di alcun tipo. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.
Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva triesteinlambretta.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.
Chi non fosse d'accordo non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informative rese.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.
Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001